Facebook causa un divorzio su tre

Share:
Share

Secondo lo studio effettuato dal sito Incontri-Extraconiugali.com, la correlazione fra l’uso della piattaforma di Mark Zuckerberg e l’aumento dei divorzi è più che evidente.

Dalle informazioni emerge che un divorzio su tre sarebbe causato proprio da Facebook e che le donne, spesso, fanno finta di ignorare le scappatelle “social” dei consorti.

“Per amore, per una dipendenza economica o per il timore di lasciare i loro figli senza un padre – ha dichiarato Alex Fantini, ideatore di Incontri-ExtraConiugali.com, molte donne sono disposte a chiudere un occhio sull’infedeltà del proprio marito. Ma questo succede solo se chi tradisce non è sfrontato. Se il tradimento diventa pubblico 8 donne su 10 non perdonano.

Gli uomini - continua Fantini – si accorgono meno spesso che la moglie abbia una relazione extraconiugale. Ma le donne, stanche di essere trascurate dai loro mariti, tradiscono anche loro”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>