Prada 3.0, il fashion phone: quando la tecnologia incontra il glamour

Share:
Condividi

LG Prada 3.0Come ampiamente annunciato, LG e Prada hanno presentato il Prada 3.0, terzo smartphone nato dalla collaborazione tra le due società. Le caratteristiche tecniche del dispositivo sono in linea con quelle anticipate nei giorni scorsi, l’unica cosa che pare non confermata è il nome: ci si aspettava che lo smartphone si chiamasse Prada K2 mentre LG e Prada hanno optato per un classico 3.0.

La presentazione del Prada 3.0 è avvenuta un paio di giorni fa. Vediamo quali sono le caratteristiche tecniche di questo smartphone, il cui elemento distintivo è comunque rappresentato dallo stile, dal glamour che è in grado di esprimere, attraverso la collaborazione con la maison di alta moda. Il display ha una diagonale da 4.3 pollici, come anticipato, mentre il processore è un Dual Core OMAP 4330 con frequenza da 1 GHz. Completano la scheda tecnica “minima” la memoria interna da 8 GB e la fotocamera da 8 Megapixel, oltre al consueto set di connettività che comprende aGPS, Bluetooth, WiFi e 3G.

Ovvia anche la scelta del sistema operativo: che fosse Android era chiaro e altrettanto anche che fosse la versione Gingerbread, piuttosto che la neonata Ice Cream Sandwich. LG ha comunque assicurato che un aggiornamento sarà presto disponibile, poco dopo il debutto ufficiale dello smartphone. Nel corso dell’evento non è stata comunicato il prezzo alla quale lo smartphone sarà venduto né è stata data conferma dei tempi del debutto, anche se si parla del prossimo mese di gennaio.

La vera differenza per il Prada 3.0, però, la fa lo stile. Stile che traspare soprattutto dagli accessori disponibili, tutti rigorosamente griffati. Si va dai semplici auricolari a cavo a quello con collegamento Bluetooth, passando per una varia collezione di case e cover per conservare al meglio il gioiellino.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>