Il Samsung Galaxy S3 “Pebble Blue” è già disponibile nei negozi

Share:
Condividi
Samsung Galaxy S3 Pebble Blue

da samsung.com

Sembrava destinata ad arrivare per la terza settimana di giugno, invece Samsung ha sorpreso tutti e ha già iniziato la sua distribuzione. Stiamo parlando dell’esclusiva versione “Pebble Blue” del Galaxy S3, il cui debutto era stato rallentato da alcuni difetti di fabbricazione che ne avevano impedito la commercializzazione.

Dal giorno del debutto, avvenuto il 29 maggio, nei negozi si trova soltanto il Samsung Galaxy S3 nella versione bianca, anzi “Marble White”. Il modello blu, che pure doveva arrivare in contemporanea, non è mai arrivato sugli scaffali a causa di un “piccolo” errore nella produzione: il colore delle scocche anteriore e posteriore non era lo stesso. Un imprevisto che ha costretto Samsung a richiamare tutti i Galaxy S3 “Pebble Blue” e a rimandarne l’uscita.

Un vero peccato visto che il colore rappresenta da solo una delle caratteristiche innovative di questo smartphone (la minore, se paragonata agli elementi che caratterizzano la scheda tecnica). Un’innovazione rispetto al panorama attuale, dove i top di gamma sono quasi sempre disponibili soltanto in bianco e in nero, almeno per quanto riguarda la linea Samsung Galaxy (tra i top, fanno eccezione i Nokia Lumia, da subito molto colorati).

LEGGI ANCHE: Il Samsung Galaxy S3 “Pebble Blue” arriverà fra due/tre settimane

Con parecchio anticipo su quanto comunicato però Samsung è riuscita a rimediare all’errore. Le spedizioni del Galaxy S3 blu sono già partite, alcuni negozi hanno già ricevuto i modelli e presto gli smartphone faranno la loro comparsa nelle vetrine, con solo una decina di giorni di ritardo rispetto alle tre settimane previste. Non siete curiosi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>