Ubuntu 12.04 e l’accessibilità

Share:
Condividi

Jono Bacon, Ubuntu Community Manager  ha dettagliato i piani di sviluppo per il supporto dell’accessibilità nella prossima release della distribuzione Linux di casa Canonical: Ubuntu 12.04 Precise Pangolin.

I piani sembrano essere stati sviluppati considerando i problemi di sviluppo per l’accessibilità rilevati durante il ciclo di sviluppo di Ubuntu 11.10.

In particolare, in occasione di Ubuntu 11.10, le funzioni di accessibilità creavano problemi di stabilità e di testabilità tanto che non sono state incluse fino al rilascio della versione Beta 2.

Considerando questi problemi, i piani di sviluppo includono l’espansione dei test per consentire a più utenti di testare facilmente le caratteristiche di accessibilità che non dovrebbe aggiungere nuove funzionalità per la prossima release.

In verità, gli sviluppatori stanno lavorando ad una nuova feature per migliorare il supporto all’ingrandimento dello schermo, da aggiungere in Ubuntu 12.04 almeno perUnity 3D e 2D.

Alla comunità di Ubuntu è stato chiesto di dare supporto al miglioramento della documentazione come parte dello sviluppo, ma anche di esaminare come il supporto per l’accessibilità possa essere ampliato per aiutare persone con difficoltà di apprendimento come l’ADHD, l’autismo o la dislessia.

Il team di accessibilità di Ubuntu ha un blog e un wiki in cui è possibile trovare ulteriori informazioni e sono sempre alla ricerca di nuovi utenti, sviluppatori e tester.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>