WebM/VP8 sbarca anche su Android

Share:
Condividi

Google ha recentemente annunciato Android 2.3.3 Gingerbread e secondo Google ora il prossimo obiettivo sarà andare OTA (Over The Air).

Sembra infatti che la versione 2.3.3, che è stata già caratterizzata dall’aggiunta del supporto per la tecnologia NFC (Near Field Communications), ha ora ulteriormente aggiunto il supporto per la tecnologia WebM.

I dettagli del supporto a WebM sono disponibili sulla pagina Android Media Format in cui compare una nuova voce per il codec VP8, come quello usato dal formato lanciato e supportato da Google WebM, corredato di nota relativa alla versione del sistema che la supporta: “Android 2.3.3+”.

Google sta spingendo il formato WebM e il codec open source VP8 già dal mese maggio 2010 inteso come codec video royalty free per il web da sostituire con l’attuale codec H.264.

In questo progetto innovativo Google ha trovato sostegno da diverse parti come quello della Free Software Foundation, Mozilla e Opera.

L’aggiunta del supporto a WebM alla piattaforma Android permetterà al nuovo formato video di essere utilizzato su dispositivi mobili, un settore in cui il codec H.264 è molto utilizzato grazie al notevole utilizzo che ne fa Apple sui suoi iPhone e iPad.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>