No Tav Luca Abbà cade da traliccio: #forzaluca, boom messaggi Twitter

Share:
Share

Sono gravissime le condizioni di Luca Abbà, uno dei leader del movimento No Tav.

L’uomo, 37 anni, è infatti precipitato da un traliccio della corrente dopo aver subito una scossa elettrica.
L’incidente si è verificato in Val Susa, nei pressi del cantiere della linea ferroviaria dell’Alta Velocità.

Il protagonista della vicenda era salito sul traliccio per manifestare contro la realizzazione della linea ferroviaria in questione.
Subito dopo lo schianto al suolo, Abbà è stato trasportato all’ospedale Cto di Torino in gravissime condizioni, a causa delle ferite riportate durante la caduta.

Alla diffusione della notizia, in rete si è scatenato un vero e proprio tam tam mediatico da parte degli internauti, alla ricerca di informazioni e aggiornamenti sulle condizioni dell’uomo ferito.

[exalbum2]356[/exalbum2]

L’episodio è stato riportato sui principali siti di informazione nazionale, e sulla questione è intervenuto anche Beppe Grillo, con un apposito post pubblicato sul proprio blog ufficiale.

Allo stesso tempo, la notizia ha fatto il giro anche sui principali social network. Su Twitter, in particolare, sono stati pubblicati moltissimi tweet e messaggi sull’accaduto.

Al momento, infatti, tra le tendenze principali in Italia, in riferimento alla questione, si segnalano le parole e gli hashtag “Luca Abbà” e “#forzaluca”.

Numerosissimi post di sostegno per il manifestante sono infatti comparsi sul sito di microblogging e su altre piattaforme social.
Il popolo del web è quindi in apprensione per le condizioni di Luca, e molti utenti si stanno stringendo attorno al ragazzo, in maniera virtuale, augurandosi che le sue condizioni di salute possano migliorare con il passare delle ore.

Qui di seguito l’audio dell’ultima chiamata alla Radio da parte di Luca Abbà, effettuata quando il manifestante si trovava già sul traliccio, pochi istanti prima della caduta:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=pvcLBpaAVk8[/youtube]

[album]356[/album]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>